Memoriae2019

In occasione delle celebrazioni di Leonardo500, che si svolgeranno a Milano a partire dal mese di Maggio, vale la pena segnalare l’opera artistica di Elisabetta Mastro, giovane pittrice di talento, la quale ha voluto commemorare il celeberrimo scienziato e inventore toscano, con un dipinto murario intitolato “Memoriae2019” , una personale rappresentazione in chiave contemporanea dell’Ultima Cena e dell’Uomo Vitruviano, due delle più note opere artistiche di Leonardo da Vinci. Il dipinto murario di Elisabetta Mastro riprende i motivi stilistici dell’artista toscano, reinterpretandoli secondo una sensibilità pittorica, tutta tesa a interiorizzare emozioni e sensazioni, attraverso i colori accesi e la dinamicità accentuata delle linee e delle forme armonicamente assemblate, secondo i canoni con cui riesce a esprimersi la giovane pittrice…

Agnese Cremaschi

ATTUALMENTE IN CORSO D'OPERA - INIZIO LAVORI 22 MAGGIO 2019Scopri come procede

Elisabetta Mastro

Mutevole "il Murale"

Il concetto di “essere corpo” che scalza prepotentemente, una sintesi di anima e corpo.

Un corpo attivo avvolto da cromie, che fugge, danza, salta, si ribella o si piega; un corpo dai colori accesi attento ai vissuti e alla dimensione sensoriale e sensibile delle cose. Un nuovo sentimento del corpo che lo rende protagonista della scena in cui si privilegiano illusioni, sensazioni, sogni.

Corpo dei sensi, naturale e sociale che diventa sede delle emozioni. Mutevoli, impreviste, passionali e malinconiche.